trattamento capelli

Donne e calvizie

Trattamento capelli

Donne e calvizie

Spesso si rirtiene che l’alopecia androgenetica colpisce solo l’uomo, mentre in realtà circa il 50% delle donne ne soffre nel corso della vita...

...dettagli

Test tricologico

Questa indagine permette così di accertare la consistenza del capello,  la qualita' , se vi sono delle alterazioni nella sua struttura esterna, o cuticola , se la cute presenta seborrea, forfora, eritema, dermatite seborroica, psoriasi o altro...

...dettagli

Donne e calvizie

Spesso si rirtiene che l’alopecia androgenetica colpisce solo l’uomo, mentre in realtà circa il 50% delle donne ne soffre nel corso della vita.

Quando si presenta la calvizie nella donna

Nella donna la malattia si presenta solitamente in alcuni particolari periodi:

Nella maggior parte dei casi la calvizie femminile compare dopo la menopausa quando gli ormoni estrogeni si riducono e proporzionatamente aumentano gli ormoni maschili 
In alcuni casi la calvizie femminile insorge precocemente, nel periodo della pubertà. Può accadere che la calvizie aumenti in seguito a diete dimagranti non equilibrate. 
In alcune donne la calvizie si manifesta subito dopo una gravidanza, aggravata dallo stress e dalla carenza di ferro che spesso insorgono durante l’allattamento

Come accorgersi che si tratta di calvizie

Sintomo principale della calvizie femminile è un diradamento centrale dei capelli.
Nelle donne più giovani il diradamento è più visibile in corrispondenza della fronte. Un sintomo iniziale della calvizie femminile è il “segno dell’albero di Natale”  cosiddetto perchè effettuando la riga centrale si osserva un’area di diradamento che somiglia appunto ad un albero di Natale.
Nella donna in menopausa è invece frequente notare anche una stempiatura, simile a quella che si osserva nel maschio. Anche nei casi più gravi però non si osserva mai una calvizie completa ma solo un grave diradamento.


Torna indietro